AlmaNews
AlmaNews
Laurea Honoris Causa a Francesco Guccini
La Laurea hc a Francesco Guccini
  Il filmato integrale dell'evento
    RealVideo 58,19 min

Il 21 ottobre, nella cornice del Teatro della Cavallerizza di Reggio Emilia, il cantautore bolognese Francesco Guccini, davanti ad un folto corpo accademico, composto dai docenti delle Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e di Bologna, ha ricevuto dalle mani dei Rettori dei due Atenei emiliani Gian Carlo Pellacani e Pier Ugo Calzolari la laurea ad honorem in Scienze della formazione primaria.

"Alla sua più nota veste di cantautore - si legge nella motivazione del conferimento del titolo di laurea - Francesco Guccini ha sempre abbinato un interesse profondo per gli aspetti e le forme della narrativa, della comunicazione e dei linguaggi, trovando un seguito straordinario e continuato presso tutti i giovani delle generazioni con cui è entrato in contatto. Pertanto, data l'efficacia e la rispondenza di queste sue multiformi capacità espressive, è lecito riconoscergli un ruolo di formatore extrascolastico".

Francesco Guccini
Francesco Guccini
Francesco Guccini

La laurea in Scienze della formazione primaria è stata istituita solo dal 1998 e proprio quest'anno, al termine del quadriennio, ha laureato i primi studenti.
Francesco Guccini, dunque, è stato in assoluto uno dei primi laureati espressi in Italia dal corso di laurea in Scienze della formazione primaria attivato, in convenzione tra l'Ateneo di Modena e Reggio Emilia e l'Ateneo di Bologna, nella cittą del , limitatamente - per quest'anno - all'indirizzo che si rivolge alla formazione di insegnanti avviati alla scuola materna.

"Si può in sintesi affermare - continuano i docenti della facoltà di Scienze della formazione - che la sua opera di mediatore culturale si è rivolta sovente al di fuori della sua rinomata attività di cantautore, a cui del resto va riconosciuta una non comune profondità di messaggio e di contenuti. Di questa poliedricità sono prova le sue numerose realizzazioni e pubblicazioni, tutte scaturite da un'attenta e consapevole preparazione e dal ricorso a ricerche documentarie metodologicamente corrette e coerenti, spaziando in diversi generi letterari".
"Dietro il prodotto della sua opera artistica - aggiunge il Rettore - si scopre un gusto raffinatissimo per la ricerca espressiva, per la valorizzazione di certe forme di linguaggio, che mai sono affidate al caso: poggiano su studi attenti, sul piacere di condurre approfonditi percorsi culturali, sono elementi di costruzione di una proposta musicale, che lo hanno distinto positivamente nel panorama degli altri cantautori.
Anche se il paragone può, forse, apparire imbarazzante ed azzardato, per il differente spessore del riconoscimento che ha ricevuto Dario Fo, da molti definito , con la consegna del Premio Nobel per la letteratura, direi che col conferimento della laurea a Francesco Guccini i nostri Atenei intendono esprimere apprezzamento per il valore dell'opera di un uomo che saputo incessantemente rappresentare la solida ed antica tradizione italiana dei medioevali."

Il prestigioso riconoscimento che gli è stato attribuito ha sintetizzato, in definitiva, l'apprezzamento del contributo reso da un singolare interprete della canzone, che attraverso la ricerca dei testi e dei linguaggi ha saputo portare efficaci innovazioni.

La cerimonia è stata preceduta dagli interventi del Rettore dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Gian Carlo Pellacani, del Rettore dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna Pier Ugo Calzolari, del Preside della facoltà di Scienze matematiche, fisiche, naturali di Modena Carlo Jacoboni, del Preside della facoltà di Scienze della formazione di Bologna Franco Frabboni, del Presidente del corso di laurea in Scienze della formazione primaria Mariagrazia Contini e del referente della sede di Reggio Emilia del corso di laurea in Scienze della formazione primaria Maria Giuseppina Bartolini Bussi.


Home Page Home
Page
AlmaNewsAlmaNews