AlmaNews
AlmaNews
XV anniversario Magna CHarta

 
    RealVideo (176x144) 1ora e 7min
    Video (352x288) MPEG 20 MB
    Video (352x288) WMV 3,50 MB

Tutti animati dalla stessa volontà di applicare i principi fondamentali della libertà di insegnamento, non condizionati da pressioni esterne né tantomeno da regimi totalitari il 16 settembre i Rettori di 24 Atenei hanno apposto la loro firma alla Magna Charta Universitatum.
Ogni anno, intorno al 18 settembre, nuovi Atenei, spesso di Paesi che solo in tempi recenti si sono affrancati da regimi politici restrittivi, si aggiungono ai 450 che in questi anni l'hanno sottoscritta, a partire dalla cerimonia solenne in piazza Maggiore il 18 settembre 1988, nell'ambito delle celebrazioni per i IX centenario della fondazione dell'Università di Bologna.

Oltre all'italiana Università del Molise, e a quelle di Paesi UE come Londra e Paisley in Gran Bretagna, Aveiro in Portogallo, Madrid e La Coruna in Spagna e Svezia (Vaxjo, Stoccolma e Malmo), c'erano quattordici Rettori di Università dell'Est Europa: Kazachistan (Alma Ata), Ucraina (Kiev e Odessa), Russia (Mosca), Lituania (Vilnius), i rettori delle Università di Tirgu Mures in Romania, quelli di Kracovia in Polonia, di Miksolc in Ungheria, di due atenei di Brno e di Olomouc nella Repubblica Ceca, di Pristina in Kosovo e Bratislava in Slovacchia, di Nicosia a Cipro.
Ma non c'è solo l'Europa: ci sono anche la rettrice dell'Università di Tahiti nella Polinesia francese e quello dell'Ateneo di Caracas in Venezuela.
La firma è avvenuta dopo l'intervento del presidente del "Board of Directors" dell'Osservatorio sulla Magna Charta Universitatum Kenneth Edwards.
Dopo la firma, il presidente dell'EUA Eric Froment ha presentato il nuovo premio "Carmine Romanzi" sui valori fondamentale delle università.
Il saluto di chiusura è stato affidato al prof. Fabio Roversi-Monaco, presidente del "Collegium" dell'Osservatorio sulla Magna Charta.

Presso il CITAM è disponibile anche la registrazione dell'intera giornata del 15 settembre: "The conference ".


Home Page Home
Page
AlmaNewsAlmaNews