AlmaNews
AlmaNews
Sigillum Magnum a Tamisuke Watanuki
Sigillum Magnum a Tamisuke Watanuki
  Il filmato integrale dell'evento
    RealVideo 21,48 min

   L'assegnazione del Sigillum Magnum
    Video MPEG 7,17 MB

È il Presidente della Camera dei Rappresentanti del Giappone, Tamisuke Watanuki, a cui, presente l'on. Pier Ferdinando Casini, suo omologo italiano, il rettore dell'Alma Mater Pier Ugo Calzolari ha conferito, il 13 gennaio nell'Aula absidale S. Lucia, il Sigillum Magnum dell'Ateneo riservato a personalità che si sono distinte nella cultura e nella politica.
E il presidente giapponese della Camera dei rappresentanti è sicuramente un politico "di lungo corso": a 75 anni è infatti arrivato all'undicesimo mandato parlamentare. Dopo avere militato nel partito Liberal democratico, Watanuki come da prassi se ne è dimesso per confluire nel Gruppo Indipendente. La sua prima elezione alla Camera dei Rappresentanti risale al 1969 e nella sua carriera politica troviamo svariati incarichi, da Presidente di Commissione a Viceministro e anche Ministro dell'Edilizia.
Nella vita privata Tamisuke Watanuki è un importante imprenditore, titolare di una compagnia di spedizioni e trasporti tra le più famose del Giappone.
Per tradizione di famiglia, Watanuki fa parte del clero scintoista e ricopre importanti incarichi religiosi a Toyama.
Per l'occasione, in Aula Megna sono state esposte una ventina di xilografie giapponesi di altissima qualità, immagini femminili, paesaggi, fiori, prodotte tra il 18 e il 20 secolo, appartenenti alla collezione Bernati, ossia del direttore del Centro Studi d'arte estremo orientale.


Home Page Home
Page
AlmaNewsAlmaNews