AlmaNews
AlmaNews
Laurea ad honorem per Grossi, Pericu, Baquet
Laurea ad honorem per Grossi
  La lezione di Grossi: RealVideo 16,47 min

Laurea ad honorem per Pericu
  La lezione di Pericu: RealVideo 14,47 min

Laurea ad honorem per Baquet
  La lezione di Baquet: RealVideo 21,06 min

Il 24 ottobre è stata conferita la laurea ad honorem in Scienze Giuridiche a Grossi, Pericu e Baquet: tre studiosi che hanno dato contributi importanti nella storia del diritto, nel diritto amministrativo e in materia di libertà e diritti costituzionali.

Un fiorentino, un genovese e uno spagnolo legato a Bologna.
Ovvero, Paolo Grossi, Giuseppe Pericu e Lorenzo Martin Retortillo Baquet.
Tre nomi per tre diversi ambiti disciplinari.

Paolo Grossi, Firenze, classe 1933, è legato sin dal 1960 alla storia del diritto. In quest’ambito nel 1971 ha fondato un gruppo di ricerca e una rivista e, a seguito delle sue esperienze di ricerca nazionali e internazionali, è stato nominato nel 2000 giurista dell’anno dalla European Law Students Association.

Giuseppe Pericu, Genova, classe 1937, lega invece il suo nome al diritto amministrativo. Protagonista di una carriera accademica fulminea, segnata dai due rivoluzionari volumi del ’67 e del ’71 su sulle sovvenzioni come strumenti di azione amministrativa, Pericu si è distinto anche per le sue doti sul campo, che l’hanno portato a occupare incarichi politici sia come parlamentare alla Camera dei deputati (1994/96), sia come sindaco della sua città (dal 1997).

L’insegnamento e lo studio dei diritti fondamentali hanno infine occupato la ricerca di Lorenzo Martin-Retortillo Baquer. Nato a Huesca in Spagna nel 1936, Baquer, attualmente professore ordinario nell’Università Complutense di Madrid, ha maturato molte delle sue dottrine nell’esperienza bolognese vissuta all’inizio degli anni ’60. Fu infatti sotto le due torri che il giovane giurista incontrò colui che sarebbe poi diventato suo maestro e modello: Eduardo Garcia de Enterria. Da lui imparò i fondamenti del diritto italiano e avviò la sua ricerca sui diritti costituzionali.

Il giorno precedente è stata organizzata una conferenza della Spisa.
Prima parte: RealVideo 1 ora e 30 min
Seconda parte: RealVideo 1 ora


Home Page Home
Page
AlmaNewsAlmaNews