AlmaNews
AlmaNews
Laurea ad honorem per Paolo Rossi e Frank Walsh
Paolo Rossi
La lezione dottorale di Rossi (28 min):
   RealVideo - WindowsMediaVideo
Il conferimento della laurea (1,08 min):
   WindowsMediaVideo

Frank Walsh
La lezione dottorale di Walsh (19 min):
   RealVideo - WindowsMediaVideo
Il conferimento della laurea (51 sec):
   WindowsMediaVideo

Rossi ha ricevuto la laurea in Scienze Filosofiche per i suoi contributi alla storia della scienza, Walsh la laurea in Farmacia per il suo doppio contributo a università e industria; uno che la scienza la fa e uno che ne racconta la storia: il chimico Frank Savage Walsh, da un lato, e il filosofo, Paolo Rossi, dall’altro.
E’ a loro che l’Università di Bologna ha attribuito la laurea ad honorem in una cerimonia congiunta giovedì 26 ottobre presso l’Aula Magna di Santa Lucia.

Walsh, nato a Glasgow nel ’53 e attualmente Executive Vice President, Discovery Research Worldwide, Wyeth Research, Collegeville (USA), rappresenta un importante esempio di come si possa passare con successo dal mondo accademico a quello industriale quando si è sostenuti da un approfondito background scientifico e da integrità intellettuale.

Rossi, nato a Urbino nel 1923, è invece uno dei filosofi italiani che più a contribuito allo studio della storia della scienza nel nostro paese. Ordinario di storia della filosofia dal ’61 è stato presidente della Società italiana di storia della scienza dal 1983 al 1990. Particolarmente importanti i suoi studi su Francesco Bacone e sui rapporti tra filosofia scienza e tecnica, quelli sulla ripresa dell’antico in epoca moderna e quelli dedicati all’arte della memoria. Studi che gli hanno già fruttato una lunga serie di premi letterari e riconoscimenti accademici, tra cui, nel 2003, la Medaille Pictet per il suo contributo alla storia della scienza.


Home Page Home
Page
AlmaNewsAlmaNews