AlmaNews
AlmaNews
Laurea ad honorem a Nicolas G. Hayek Laurea ad honorem a Nicolas G. Hayek
L'entrata
  Video MPEG 15,1 MB / 1,61 MB

L'11 Giugno la FacoltÓ di Conservazione dei Beni Culturali ha conferito la Laurea ad honorem a Nicolas Hayek per l'intreccio tra tecnologia ed espressione della autocoscienza sociale del suo lavoro e per le sue capacitÓ manageriali che lo hanno reso un esempio eccelso di operatore dei beni culturali.

Andrea Zanotti
  La presentazione del Prof. Andrea Zanotti
   Video MPEG 9,47 MB / 1,01 MB

Nicolas Hayek è membro del Consiglio di ricerca, tecnologia ed innovazione per il futuro della Germania e dell'Europa, consigliere economico di altri governi europei, Presidente della Swatch Telecom Ltd., della joint-venture tra SMH/Swatch e Mercedes-Benz e del Comitato Direttivo della Hayek Engineering. All'interno della SMH ha giocato un ruolo decisivo nello sviluppo del Gruppo con le sue marche di orologi. Le strategie che egli ideò e sviluppò dagli inizi degli anni '80 portarono al successo l'intera industria orologiera svizzera che così riconquistò la sua posizione dominante nel mondo intero.

La lezione
  Video MPEG 8,54 MB / 934 Kb

Le industrie dirette da N. Hayek, al di là dei loro successi economici, proponendo alle varie culture un principio di unitarietà nel gusto, nella iconologia e nella coscienza del tempo, cioè nel principio di fondo della cultura umana, hanno profondamente investito il settore dei beni culturali e delle arti applicate facendo della tecnologia dell'orologio e della sua realizzazione oggettuale un veicolo di cultura e di comunicazione fra le classi di età e i livelli sociali dei vari popoli del mondo.

La Laurea Honoris Causa
  La Laurea
   Video MPEG 8,92 MB / 978 Kb

Le ricerche di Christof Pomjan e gli studi sul computo del tempo di Arno Borst pongono la misurazione del tempo come radicale bene culturale e come percezione a priori della storia e della rappresentazione del mondo, una struttura di lunga durata che il nostro futuro mutua direttamente dalle tecniche computistiche del medioevo, per cui nelle nostre lingue due dei termini più legati allo sviluppo futuro, conto e computer, derivano dal computus medievale. L'orologio è diventato un bene culturale in sé nella tradizione occidentale.

La mostra del Tempo
  La mostra del Tempo
   Video MPEG 4,97 MB / 548 Kb

Il Tempo è stato interpretato ed espresso nella sua realtà e nella sua iconologia dagli orologi di Hayek. Sono diventati marchi di eccellenza delle varie classi sociali cui si rivolgono e ne esprimono la autocoscienza e la autorappresentazione assurgendo a stilema inconfondibile e ad elemento dell'arredo immaginario. Le varie marche degli orologi di Hayek compongono un museo del gusto dell'ultimo trentennio e forniranno agli storici del costume il diagramma espressivo delle identità culturali confluite nel contesto della città mondiale odierna.


Home Page Home
Page
AlmaNewsAlmaNews